Testa in cartapesta riconducibile a San Luigi Gonzaga, con occhi in pasta vitrea e di autore ignoto.

La scultura in oggetto presenta dettagli incredibili per la tecnica utilizzata e presenta lievissime tracce del tempo che le conferiscono valore aggiunto, la data di creazione di quest'opera risale al XIX secolo e la raffinatezza formale d'esecuzione, fa comprendere che la creazione è avvenuta grazie al lavoro di un'artista di alto livello, in grado di destreggiarsi abilmente in questa non usuale tecnica artistica.
 
Gli occhi in pasta vitrea danno vita alla scultura, che in passato faceva probabilmente parte di una struttura completa del corpo del santo in cui era "incastonata".

Testa in cartapesta

€ 900,00Prezzo
  • Specifiche

    Datazione: XIX
    Dimensioni: H: 20 cm L: 14 cm P: 17 cm
    Peso: 294 gr

    Materiale/tecnica: Scultura policroma in cartapesta e pasta vitrea

  • Spedizione